martedì 16 Luglio 2024

Antichi cerchi di pietre in Norvegia nascondevano un oscuro segreto: decine di tombe di bambini

6 giorni ago

Una scoperta sconcertante

Gli archeologi hanno recentemente scoperto decine di tombe di bambini risalenti all’età del bronzo e del ferro nella Norvegia meridionale. Le sepolture erano contrassegnate da cerchi di pietre accuratamente disposti, trovati vicino a Fredrikstad.

Un ritrovamento intrigante

I cerchi di pietre, con un diametro fino a 2 metri, erano allineati come pietre in strada, seppelliti a pochi centimetri sotto la superficie. Intorno a una grande pietra centrale, ci sono ossa bruciate e frammenti di ceramica.

Un oscuro segreto svelato

L’analisi delle tombe ha rivelato che i bambini, seppelliti tra l’800 e il 200 a.C., includevano neonati e bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni. Questo suggerisce che il luogo di sepoltura è stato utilizzato per un lungo periodo, escludendo morti dovute a disastri o epidemie simultanee.

Rilievi e conclusioni

L’archeologo Guro Fossum, del Museo norvegese di storia culturale, ha dichiarato che le tombe dei bambini sono state scoperte come un segreto sepolto nel tempo. Questa scoperta getta nuova luce sulla storia antica della Norvegia e solleva interrogativi significativi sulla pratica funeraria dell’epoca.

Scoperta nell’antica Scandinavia

Gli archeologi hanno scoperto un antico luogo di sepoltura vicino a Fredrikstad, a sud di Oslo, vicino al confine norvegese-svedese.

Ritrovamento eccezionale

La concentrazione di tombe antiche di bambini è unica in Europa, secondo una nota emessa dal Museo di Storia Culturale dell’Università di Oslo.

Incisioni rupestri e mistero

Nell’area circostante le tombe sono presenti incisioni rupestri che raffigurano viaggi e rituali legati al culto del sole, ma il mistero sulle sepolture infantili rimane irrisolto.

Esposizione a Oslo

Gli archeologi hanno documentato il sito e recuperato importanti campioni prima di seppellirlo nuovamente, eccezion fatta per una formazione di pietra esposta alla mostra “In Memory of the Children” presso il Cultural History Museum di Oslo.

Analisi dei reperti

Oltre a pezzi di ceramica, gli archeologi analizzeranno una possibile spilla di metallo trovata nel sito, che potrebbe fornire preziose informazioni sulla vita e le usanze dell’epoca.

Scoperta di un sito di sepoltura antico a Fredrikstad

Gli archeologi hanno fatto una scoperta sorprendente esaminando un insediamento dell’età della pietra vicino a Fredrikstad.

Sepoltura secondo antiche tradizioni nordiche

Durante l’età del bronzo e del ferro nordica, era consuetudine cremare i defunti su pire e seppellire o spargere le ceneri. Solitamente, si costruiva un’architettura di pietre a spirale o a ruota sopra la sepoltura.

Caratteristiche insolite del sito

La disposizione ravvicinata delle tombe a Fredrikstad è insolita e indica un paesaggio aperto, con vie di comunicazione vicine, suggerendo cerimonie collettive legate alle sepolture. Pozzi per cucinare e focolari rinvenuti attorno al sito confermano tali supposizioni.

Meticolosità e cura nelle sepolture

Le sepolture sono state realizzate con grande precisione, utilizzando pietre provenienti da diverse fonti. La maggior parte dei defunti era costituita da bambini, il che ha sorpreso gli studiosi per l’attenzione e la cura dedicate a tali sepolture infantili.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.