martedì 21 Maggio 2024

DNA di 1.500 anni utilizzato per rivelare le sembianze dell’imperatore cinese Wu

2 mesi ago

Rivelate le sembianze dell’imperatore cinese Wu grazie al DNA di 1.500 anni fa

Un nuovo studio sfrutta il DNA dei resti di un imperatore cinese vissuto 1.500 anni fa per ricreare il suo volto e indagare sulla causa della morte.

Imperatore Wu, leader della dinastia Zhou settentrionale della Cina, regnò dal 560 d.C. al 578 d.C. Lo studio pubblicato sulla rivista Current Biology fornisce dettagli su questo sovrano.

La vita e la morte dell’imperatore Wu

L’imperatore Wu è noto per aver consolidato una forte presenza militare, pacificato i turchi e unificato la Cina settentrionale battendo la dinastia rivale dei Qi settentrionali.

La causa della sua prematura morte, avvenuta a soli 36 anni, è stata oggetto di dibattito tra gli storici, con ipotesi che spaziavano dall’avvelenamento alla malattia. L’analisi del DNA conferma che la causa più probabile è stata una complicazione da colpo.

Lo studio del DNA e la scoperta della tomba

Nel 1996 archeologi trovarono la tomba di Wu contenente lo scheletro del sovrano e un “teschio quasi completo”. L’analisi del DNA ha permesso di risalire alla sua discendenza Xianbei.

Il professor Pianpian Wei, coautore dello studio, ha sottolineato l’importanza di poter ora visualizzare direttamente l’aspetto di figure storiche anziché dipendere solo da documenti o murales.

Il ritratto di Wu e le sue origini etniche

Dall’analisi è emerso che l’imperatore aveva occhi castani, capelli neri e una carnagione simile a quella degli asiatici settentrionali ed orientali. Wu apparteneva all’etnia Xianbei, un gruppo nomade migrato nel nord della Cina.

Secondo lo studio, i Xianbei si unirono alle popolazioni locali cinesi Han, risultando in una fusione culturale e genetica che ha contribuito al mix etnico della regione.

Un’Analisi Storica del Fisico dell’Imperatore Wu

Shaoqing Wen, studente di dottorato in scienze archeologiche presso l’Università di Fudan, ha recentemente dichiarato che…

Confermando i Documenti Storici

La nuova analisi condotta si accorda con i documenti storici che dipingevano l’imperatore Wu come affetto da afasia…

Caratteristiche Fisiche dell’Imperatore

Wen ha sottolineato che alcune teorie affermavano che gli Xianbei avevano caratteristiche “esotiche”, quali la barba folta e i capelli gialli…

Piani Futuri della Ricerca

I ricercatori hanno annunciato la volontà di approfondire lo studio sulle popolazioni antiche di Chang’an, antica città nella Cina nordoccidentale…

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.