domenica 14 Aprile 2024

È ora di lanciare l’allarme sull’epidemia nascosta di malattie renali

1 settimana ago

Una Silenziosa Epidemia Globale

Un’allarme sta scuotendo il mondo: l’epidemia di malattie renali, terza causa di morte in rapida crescita. Entro il 2040, potrebbe diventare la quinta causa principale di anni di vita persi, coinvolgendo già 850 milioni di persone.

Il Bisogno di Maggiore Consapevolezza

Nonostante l’enorme impatto della malattia renale, non è sempre discussa come priorità di salute pubblica. Assente dall’elenco delle malattie non trasmissibili prioritarie dell’OMS, il suo riconoscimento è fondamentale per affrontare questa minaccia in crescita.

L’appello per l’inclusione nelle Priorità Globali

Leader nel campo della salute renale stanno spingendo affinché l’OMS includa le malattie renali tra le priorità globali. Tale mossa sensibilizzerebbe sull’entità della minaccia, particolarmente critica per i paesi a reddito basso e medio.

Obiettivi di Sviluppo e Priorità

L’inclusione delle malattie renali nell’elenco dell’OMS potrebbe contribuire a individuarle come priorità per gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU. Gli sforzi per ridurre le morti premature potrebbero guadagnare slancio e investimenti necessari.

Un Approccio Olistico al Problema

L’articolo evidenzia che affrontare solo le condizioni correlate come diabete e malattie cardiache non è sufficiente per affrontare le varie cause delle malattie renali. È necessario un approccio integrato che consideri diversi fattori scatenanti.

Malattie Renali: Una Preoccupazione Globale

Le temperature in aumento e la scarsità di acqua dolce si associerebbero all’aumento del peso globale delle malattie renali.

Supporto dell’OMS per l’Inclusione delle Malattie Renali

Il segretariato dell’OMS accoglie con favore la richiesta di includere le malattie renali tra le malattie non trasmissibili che causano morti premature.

La decisione di includere le malattie renali tra le malattie non trasmissibili dipende da un dialogo tra varie parti interessate, inclusi gli stati membri dell’OMS e la comunità nefrologica.

Dati e Finanziamenti nel Settore delle Malattie Renali

I rapporti della Società Internazionale di Nefrologia del 2016 evidenziano lacune nei dati riguardanti le malattie renali, con molte persone non sottoposte a screening o non diagnosticate.

Anche con dati migliori, i trattamenti per le malattie renali sono spesso costosi, come la dialisi che può richiedere trattamenti regolari e a lungo termine.

Accessibilità e Trattamenti Alternativi

Il monitoraggio regolare della funzionalità renale per coloro a rischio potrebbe individuare precocemente danni, permettendo trattamenti meno invasivi.

Nuovi farmaci che curano il diabete di tipo 2 possono ridurre lo stress sui reni, ma il loro costo elevato limita l’accessibilità per molti.

È necessario agire per rendere i farmaci più accessibili, coinvolgendo l’industria farmaceutica in un ruolo cruciale nella soluzione di questa sfida globale.

Ripensare l’approccio all’economia nel 2023

L’economia nazionale sta cercando di uscire dalla recessione per puntare nuovamente alla crescita nel 2023, dopo gli impatti della pandemia di COVID-19.

Un nuovo modello di pensiero

La situazione ha dimostrato che è possibile ottenere profitti nel settore farmaceutico mantenendo i farmaci disponibili ed accessibili a tutti. Un pensiero innovativo è ora essenziale per affrontare le sfide future.

Focus sulle malattie renali

Valerie Luyckx, esperta di etica biomedica all’Università di Zurigo, sottolinea l’importanza di includere le malattie renali tra le priorità dell’OMS. Questo potrebbe attrarre maggiori finanziamenti per la ricerca e il trattamento, stimolando lo sviluppo di nuove terapie e rendendo quelle attuali più accessibili.

Una maggiore attenzione alle malattie non trasmissibili

Le malattie non trasmissibili sono responsabili del 74% dei decessi globali, ma attualmente ricevono meno del 2% dei finanziamenti destinati alla salute globale. Includere le malattie renali tra le priorità potrebbe portare a una maggiore attenzione e risorse per combattere queste malattie silenziose tra le popolazioni più vulnerabili.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Don't Miss

ChatGPT sta danneggiando la peer review? Le parole rivelatrici suggeriscono l’uso dell’intelligenza artificiale

Un’analisi sui possibili impatti di ChatGPT sulla peer review Uno studio recente

Il ricablaggio metabolico promuove gli effetti antinfiammatori dei glucocorticoidi

Il ricablaggio metabolico e gli effetti antinfiammatori dei glucocorticoidi Recenti studi hanno