venerdì 24 Maggio 2024

Eclissi lunare di penombra: come e quando osservarla

2 mesi ago

Scopri l’eclissi lunare di penombra

Mentre ci avviciniamo all’eclissi solare, un altro spettacolo attende di svolgersi: l’eclissi lunare di penombra prevista per domenica sera o lunedì mattina, a seconda del fuso orario.

Il mistero delle eclissi

Le eclissi, coreografie celesti tra Luna, Sole e Terra, mostrano un gioco di ombre unico. Le eclissi lunari avvengono quando la Terra si interpone tra il Sole e la Luna, a differenza di quelle solari.

Noah Petro, geologo planetario della NASA, spiega che le eclissi sono una questione di ombre, con la Luna che si trova occasionalmente nell’ombra proiettata dalla Terra.

La bellezza dell’eclissi lunare totale

L’evento raggiunge il suo apice quando l’ombra terrestre più scura si riflette sulla Luna, creando un effetto ardente conosciuto come luna di sangue durante un’eclissi lunare totale.

Come osservare l’eclissi lunare di penombra

L’eclissi avrà inizio alle 00:53 ora orientale di Lunedì, quando la Luna attraverserà la penombra terrestre esterna, scurendo leggermente la sua faccia.

Consigli per l’osservazione

Nonostante sia difficile notare il cambiamento a occhio nudo, l’uso di binocoli o telescopi può svelare la variazione di luminosità durante la notte. Le eclissi lunari si svolgono lentamente, quindi osservale più volte per apprezzarne appieno l’evolversi.

Le eclissi lunari, a differenza di quelle solari, sono visibili da ogni luogo notturno sulla Terra, grazie alle dimensioni diverse dei corpi celesti.

Un legame cosmico

Le eclissi lunari e solari, benché diverse, condividono un legame tra Luna, Terra e Sole, ricordandoci la nostra connessione con il sistema cosmico e l’importanza di rispettarlo e comprenderlo.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.