venerdì 24 Maggio 2024

Foto spaziale della settimana: riesci a individuare il robot nascosto sulle pendici di Marte?

3 mesi ago

La NASA mostra l’ultima foto spaziale: individua il robot nascosto su Marte

Cos’è: Il rover marziano Curiosity della NASA

Quando è stato pubblicato: 29 febbraio 2024

Il robot Curiosity dietro la meravigliosa foto di Marte

Il rover Curiosity della NASA è stato catturato in una foto spettacolare sulle pendici di Marte. Pur apparendo come un piccolo puntino scuro, si staglia sui ripidi pendii dell’Alta Valle di Gediz, all’interno del cratere Gale.

Una missione di successo dal Jet Propulsion Laboratory della NASA

L’attuale posizione del rover è il risultato di un’impressionante ingegneria da parte del Jet Propulsion Laboratory della NASA. Curiosity è costantemente monitorato e guidato da una distanza di 203 milioni di miglia, dimostrando la grande capacità degli ingegneri nell’affrontare le sfide marziane. Dopo tre tentativi falliti, il rover è finalmente riuscito a scalare la cresta di Gediz Vallis ad agosto 2023.

Scoperte di tracce d’acqua e onde su Marte

La NASA ha condiviso che la zona in cui si trova il rover potrebbe aver ospitato flussi d’acqua miliardi di anni fa, contribuendo alla formazione delle caratteristiche morfologiche presenti. Nel corso della sua missione, Curiosity ha già fatto importanti scoperte, inclusa la presenza di antiche tracce d’acqua e onde su Marte.

Dettagli tecnici dell’immagine

La foto è stata scattata il 29 dicembre, durante il 4.051° giorno marziano della missione del rover. La NASA ha pubblicato l’immagine il 29 febbraio successivo. La telecamera HiRISE sul Mars Reconnaissance Orbiter ha catturato la vista aerea, riuscendo a individuare dettagli fino alle dimensioni di un tavolo da pranzo sulla superficie marziana.

Esplorazioni e sfide spaziali su Marte

Oltre a Curiosity, la NASA ha altri strumenti e veicoli su Marte, tra cui il rover Perseverance. In orbita attorno al pianeta, sono operativi anche i Mars Reconnaissance Orbiter, Odyssey e MAVEN. Purtroppo, l’elicottero Ingenuity ha subito danni irreparabili durante il suo settantaduesimo volo, terminando la sua missione di esplorazione.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.