domenica 19 Maggio 2024

Gli Stati Uniti approvano 500 milioni di dollari per il progetto petrolifero del Bahrein, nonostante l’opposizione

2 mesi ago

Controversia sui 500 milioni approvati dagli USA per progetto petrolifero del Bahrein

Una banca federale statunitense ha approvato 500 milioni di dollari per un progetto di petrolio e gas in Bahrein, nonostante critiche riguardo agli impegni climatici di Biden.

Opposizione e preoccupazioni climatiche

Sei parlamentari avevano chiesto di bloccare il finanziamento, sottolineando gli impatti negativi del progetto sul clima e l’importanza di non ostacolare il progresso climatico nazionale e internazionale.

Giustificazione della banca e garanzie sul progetto

La banca difende il finanziamento come supporto all’economia e all’occupazione americana, sostenendo che il progetto offrirà opportunità lucrative alle imprese statunitensi e includerà misure per ridurre le emissioni di gas serra.

Critiche e contesto politico

L’approvazione avviene in un contesto in cui gli USA si sono impegnati a ridurre l’uso dei combustibili fossili, sollevando preoccupazioni sul mancato allineamento con gli obiettivi climatici di Biden e sulle politiche della banca rispetto ai finanziamenti a progetti ad alta intensità di carbonio all’estero.

Scelte controversiali e bilancio della banca

La banca ha finanziato progetti legati ai combustibili fossili per quasi 6 miliardi di dollari tra il 2017 e il 2021, rispetto ai 120 milioni per l’energia pulita, sollevando dibattiti sulle priorità di investimento e sull’impatto ambientale delle sue decisioni.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.