I funzionari sanitari hanno cercato di eludere le leggi sui registri pubblici, dicono i legislatori

4 settimane ago

I funzionari sanitari sotto accusa

I legislatori repubblicani della Camera accusano i funzionari del National Institutes of Health di nascondere documenti pubblici legati alle origini della pandemia di Covid, definendo l’accaduto “una cospirazione ai massimi livelli”.

Le richieste di trasparenza

Le accuse si intensificano poco prima che una commissione della Camera interroghi pubblicamente il dottor Anthony S. Fauci dell’NIH. I legislatori cercano di collegare i gruppi di ricerca americani e l’agenzia di ricerca medica con l’inizio della pandemia.

Provocazioni contro gli ufficiali dell’NIH

Nonostante manchino prove concrete che gli scienziati o funzionari sanitari americani siano coinvolti nella pandemia di coronavirus, emergono email che indicano tentativi di violare le leggi federali sui registri pubblici da parte di alcuni funzionari dell’NIH.

Risposte sospette

Alcuni funzionari dell’NIH sembrano avere cancellato messaggi e violato le leggi sui registri pubblici, con suggerimenti che anche coloro incaricati della produzione di documenti potrebbero aver aiutato a eludere le leggi vigenti.

Accuse gravi e conseguenze

Email tra funzionari dell’NIH includono strategie per evitare l’ FOIA. Il dottor David Morens, ex consigliere di Fauci, ha menzionato la cancellazione di email per evitare la divulgazione di informazioni sensibili.

Ulteriori e-mail rivelate dai repubblicani della Camera

I repubblicani della Camera hanno rilasciato e-mail che coinvolgono un funzionario del NIH in presunti tentativi di eludere le leggi sulla trasparenza.

Pratiche di misconducenza rivelate nelle e-mail

Greg Folkers, ex capo staff di Fauci, ha alterato intenzionalmente le parole nelle e-mail per evitare le ricerche relative alle richieste FOIA su EcoHealth.

Commenti come “Ec~Health” e “anders$n” sollevano dubbi sul rispetto delle normative da parte dei funzionari federali.

Scarsa trasparenza nelle agenzie governative federali

Gli esperti criticano le pratiche di mancata trasparenza del governo federale, evidenziando l’uso di strategie per evitare la divulgazione di informazioni.

I tentativi di eludere le leggi sui documenti compromettono la fiducia nel governo, afferma l’amministratore di MuckRock.

Reazioni dalle istituzioni coinvolte

HHS ribadisce il rispetto delle leggi sulla libertà d’informazione e dei requisiti di gestione dei documenti federali.

L’avvocato del dottor Morens difende il suo cliente, sottolineando i suoi contributi alla scienza e al servizio pubblico.

Scuse e difese durante l’udienza del comitato della Camera

Il dottor Morens nega di essere stato istruito a eludere le leggi sui documenti e si scusa per le e-mail mal interpretate.

Greg Folkers, ex dipendente del NIH, non è reperibile per commentare le accuse mosse dalle autorità.

Scandalo Negli E-mail: Accuse di Nascondere Documenti Sulle Origini della Pandemia

Le accuse mosse contro il dottor Daszak sono state definite “pericolose per la scienza” dalla commissione della Camera. Tuttavia, il medico ha respinto tali accuse, sostenendo di non aver nascosto documenti relativi alle origini della pandemia.

Rivelazioni e Indagini Sulle Origini della Pandemia

Le rivelazioni sono emerse dalle indagini del comitato della Camera sulle origini della pandemia di Covid. Questa questione controversa ha attirato l’attenzione dei legislatori in vista delle elezioni di quest’anno. Le e-mail rilasciate riguardano i contatti tra funzionari dell’NIH e la EcoHealth, sollevando polemiche sulla gestione delle sovvenzioni governative.

Nonostante le e-mail rilasciate non confermino le teorie riguardanti un possibile legame tra il lavoro di laboratorio finanziato dall’NIH in Cina e l’epidemia di Covid, alcuni funzionari temevano ripercussioni per le discussioni su “attacchi politici”. Il dottor Morens ha criticato l’atteggiamento dei media nel diffondere teorie sulle perdite di laboratorio.

Scandalo delle E-mail: Cosa Riveleranno Quelle non Ancora Divulgate?

È ancora un mistero il contenuto delle e-mail non ancora rese pubbliche, comprese quelle provenienti dall’account privato del dottor Morens. I repubblicani della Camera ritengono che possano portare a importanti rivelazioni, visto che il medico ha iniziato ad utilizzarle dopo aver ricevuto richieste di divulgazione delle sue e-mail.

Indagini Sui Registri del Dottor Fauci

La commissione della Camera sta indagando sulle pratiche di tenuta dei registri del dottor Fauci. È stato menzionato l’utilizzo della “gmail privata” come un modo per eludere le leggi federali sulla conservazione dei documenti. Tale comportamento è stato definito “estremamente preoccupante” da parte di Scott Amey, del Project on Government Oversight.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.