venerdì 24 Maggio 2024

Il falco di Eleonora: il rapace che imprigiona gli uccelli vive spogliandoli delle piume e insaccandole nelle rocce

2 mesi ago

Il Misterioso Falco di Eleonora e la sua Tecnica di Caccia Unica

Nome: Il falco di Eleonora (Falco eleonorae)

Dove vive: Nidifica nel Mediterraneo e svernante in Madagascar.

Un Predatore Imprigiona le Sue Prede Vive

Cosa mangia: Insetti, pipistrelli e piccoli uccelli.

Perché è fantastico: Il falco della Regina è noto per la sua tecnica unica di caccia: cattura piccoli uccelli, li priva delle piume per impedirne il volo e li incarcera nelle rocce.

Un uccellino catturato da un falco della regina (Credito immagine: Abdeljebbar Qninba)

Un Comportamento Predatorio Insolito

Questo comportamento è osservato solo in una specifica popolazione di falchi della Regina, descritto per la prima volta dagli ornitologi nel 2015 nell’arcipelago di Mogador, Marocco.

Si ritiene che questo metodo di caccia consenta ai rapaci di conservare le loro prede fresche fino al momento del consumo.

Le Scoperte e le Controversie

Questo comportamento sembra essere unico nella popolazione di Mogador, non riscontrato in altre specie simili di rapaci. Tuttavia, alcune teorie suggeriscono che gli uccelli prigionieri potrebbero essere semplicemente nascosti per evitare la cattura.

Abitudini Alimentari e Ciclo di Vita

I falchi della Regina si nutrono principalmente di uccelli durante la nidificazione, predando quelli stanchi dai lunghi viaggi migratori per prepararsi alla migrazione in Madagascar.

Durante il resto dell’anno, la loro dieta si basa principalmente su insetti come libellule e farfalle.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.