martedì 21 Maggio 2024

Il robot umanoide alimentato dall’intelligenza artificiale può servirti cibo, impilare i piatti e conversare con te

2 mesi ago

Il robot umanoide alimentato dall’intelligenza artificiale

Un robot umanoide alimentato dall’intelligenza artificiale riesce a preparare cibo, impilare piatti e interagire attraverso conversazioni. Questo robottino autocorrettivo apprende osservando e ha integrato la tecnologia di OpenAI per rispondere a domande poste da esseri umani.

Un robot poliedrico in cucina

Nel video promozionale di Figure 01, un tecnico sottopone il robot ad attività simili a quelle di una cucina minimalista. Il robot risponde con voce amichevole alle richieste, dimostrando capacità interattive sorprendenti.

Tecnologia all’avanguardia

L’integrazione con la tecnologia di OpenAI, responsabile di ChatGPT, consente a Figure 01 di svolgere conversazioni complete. Questo evidenzia importanti progressi nell’ambito della robotica, combinando abilità motorie e NLP per un’integrazione avanzata.

Progressi meccanici e linguistici

La capacità del robot di effettuare movimenti precisi e autocorrettivi richiede una base meccanica sofisticata. Inoltre, l’elaborazione del linguaggio naturale in tempo reale, grazie all’aggiunta del motore di OpenAI, rappresenta un notevole passo avanti nel settore.

Riconoscimento artificialmente umano?

Il sito Livescience.com esprime dubbi sull’autenticità di un filmato in cui una figura sembra rispondere in modo umano. L’analisi evidenzia tic di dizione e inflessioni sospette, tipiche dell’eloquio umano.

Pre-registrazione o realtà?

Si ipotizza che il video potrebbe essere preregistrato per mostrare lo sviluppo di Figure Robotics anziché una dimostrazione dal vivo. Tuttavia, se rispecchia davvero la risposta di una rete neurale in tempo reale, si farebbe un passo avanti verso il futuro.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.