mercoledì 22 Maggio 2024

Il vaccino RSV mantiene gli anziani altamente protetti per almeno 2 stagioni

3 mesi ago

Un vaccino efficace nel proteggere gli anziani dall’RSV per due stagioni

Nuovi dati mostrano che il vaccino Pfizer per il virus respiratorio sinciziale (RSV) è altamente efficace per due stagioni consecutive, proteggendo gli anziani.

L’RSV rappresenta una minaccia particolare per gli adulti di età avanzata, causando un numero significativo di ricoveri e decessi ogni anno.

Approvazione di vaccini per l’RSV per gli anziani

Sono stati recentemente approvati due vaccini per l’RSV per gli adulti di età pari o superiore ai 60 anni, tra cui l’Abrysvo di Pfizer.

Quest’ultimo ha dimostrato di mantenere elevata efficacia protettiva negli anziani per due stagioni consecutive, secondo i nuovi dati di studi clinici.

Efficacia del vaccino e protezione contro le infezioni da RSV

Il vaccino Pfizer ha dimostrato un’efficacia dell’88,9% nella prima stagione di RSV e del 77,8% nella seconda, oltre a proteggere dai principali sottotipi del virus.

Inoltre, il vaccino ha mostrato una protezione del 65,1% nella prima stagione e del 55,7% nella seconda contro le infezioni da RSV meno gravi.

Raccomandazioni e precauzioni del CDC

I nuovi dati potrebbero influenzare le raccomandazioni del CDC sull’intervallo di somministrazione del vaccino RSV agli anziani.

Attualmente, il CDC non raccomanda a tutti gli anziani di ricevere il vaccino RSV, ma suggerisce di discutere con il medico i rischi e i benefici dell’immunizzazione.

È importante considerare che, nonostante la rilevanza dei risultati positivi, alcuni studi riportano la comparsa rara di eventi neurologici infiammatori associati alla vaccinazione.

Sindrome di Guillain Barre: Nuovi Dati su Rapporto con Vaccini

La Sindrome di Guillain Barre (GBS) è una condizione in cui il sistema immunitario attacca i nervi, potenzialmente pericolosa nei casi gravi.

Aumento dei casi di GBS con il vaccino Pfizer

Nuovi dati indicano tassi leggermente più alti di GBS con il vaccino Pfizer rispetto al GSK, secondo STAT. L’associazione diretta con i vaccini è ancora incerta.

Risposta degli Esperti e Considerazioni sui Vaccini

Il Dott. Tom Shimabukuro del CDC sottolinea l’incertezza dei dati attuali, che non consentono di confermare un aumento del rischio di GBS legato ai vaccini.

Pericoli e Manifestazioni della GBS

La GBS può causare debolezza muscolare, paralisi e alterazioni della sensibilità, colpendo comunemente gli adulti oltre i 50 anni. I casi gravi possono essere pericolosi, ma vi sono anche forme lievi della condizione.

Altri Fattori di Rischio e Dati Statistici

La maggior parte dei casi di GBS è correlata a infezioni batteriche o virali. Alcuni vaccini, tra cui quello antinfluenzale, sono stati associati a un lieve aumento del rischio di GBS, secondo STAT.

Considerazioni sulle Raccomandazioni dei Vaccini

Analizzando i dati attuali, il CDC sta rivalutando la sicurezza e l’efficacia dei vaccini Pfizer e GSK. Le raccomandazioni aggiornate sono attese per l’estate, riporta la CNBC.

Chiarimenti e Open Questions sulla GBS e Salute

L’articolo si propone di informare senza fornire consigli medici diretti. Infine, invita a chiedere e scoprire di più sul funzionamento del corpo umano.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.