“La lama della spada era ancora affilata”: un metal detector smarrito scopre una spada e un’ascia dell’età del bronzo nel Regno Unito

2 settimane ago

Una scoperta eccezionale

Un metal detector nel Regno Unito ha scoperto un tesoro dell’età del bronzo, tra cui una spada, una testa d’ascia e gioielli. John Belgrove lo ha trovato durante una caccia al tesoro nel Dorset.

Una scoperta inaspettata

Mentre Belgrove cercava i colleghi, il suo metal detector ha individuato qualcosa di metallico. Alla sua sorpresa, ha trovato una spada a stocco lunga 61 centimetri, spezzata in tre pezzi, e un braccialetto decorativo.

Un tesoro di importanza nazionale

L’arma ritrovata, insieme alla testa d’ascia in palstave, è stato chiamato “tesoro dell’età del bronzo medio di Stalbridge”. Belgrove ha consegnato i reperti al Museo del Dorset, che li ha definiti di importanza nazionale.

Un’opportunità per la storia

Gli oggetti offrono preziose informazioni sulle persone dell’età del bronzo, intorno al 2300-800 a.C. Secondo Elisabetta Selby, direttrice delle collezioni del Dorset Museum, queste scoperte aiutano a comprendere le interazioni e lo scambio di idee tra le antiche comunità.

Una finestra sul passato

Le spade, le asce e i gioielli testimoniano delle missioni di scambio e interazione tra le civiltà dell’epoca. Il museo pianifica di esporre i reperti in una futura mostra per condividere queste importanti testimonianze storiche con il pubblico.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.