mercoledì 22 Maggio 2024

La salsa di mele contaminata dal piombo evidenzia le carenze del sistema di sicurezza alimentare

3 mesi ago

Una famiglia della Carolina del Nord scopre la contaminazione della salsa di mele

Una famiglia della Carolina del Nord ha scoperto alti livelli di piombo nel sangue dei propri bambini dopo aver consumato salsa di mele acquistata da Dollar Tree.

Nicole Peterson e Thomas Duong hanno notato un aumento dei livelli di piombo e hanno avviato un’indagine insieme al dipartimento sanitario locale.

La reazione delle aziende coinvolte

Dopo il caso, sia Dollar Tree che Austrofood, il distributore statunitense della salsa, hanno risposto ai reclami. Austrofood ha dichiarato di aver seguito le certificazioni del fornitore, mentre Dollar Tree ha sottolineato il suo impegno per la sicurezza dei prodotti.

Le conseguenze per i bambini avvelenati

I bambini della famiglia, con livelli di piombo nel sangue molto alti, hanno subito le conseguenze dell’avvelenamento. La FDA ha avviato un’indagine e ha richiamato milioni di buste di salsa di mele del distributore.

Indagini e responsabilità

Le autorità sanitarie hanno individuato la fonte del piombo nella cannella della salsa proveniente dall’Ecuador. Un muliniere locale è stato accusato di contaminazione, sebbene l’azienda non fosse obbligata a testare il piombo nei prodotti.

La FDA ha citato Austrofood per non aver identificato il piombo come un pericolo nei propri piani di sicurezza alimentare, sollevando interrogativi sul ruolo dell’agenzia nel monitoraggio della sicurezza alimentare.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.