domenica 16 Giugno 2024

L’epidemia di Salmonella legata ai cetrioli fa ammalare 162

1 settimana ago

Epidemia di Salmonella: 162 Persone Ammalate a Causa dei Cetrioli Contaminati

I cetrioli contaminati da batteri Salmonella sono stati identificati come responsabili di un’epidemia che ha colpito almeno 162 persone negli Stati Uniti. Cinquantaquattro pazienti sono stati ricoverati, ma non si sono registrate vittime.

Sorveglianza e Difficoltà nel Contare i Contagi

I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) hanno segnalato che il numero effettivo di casi potrebbe essere più alto, poiché alcuni guariscono senza assistenza medica. Questo rende complicato individuare i collegamenti tra i casi e l’epidemia in corso.

Indagini sui Cetioli e Sulle Varianti di Salmonella

Il ceppo di Salmonella Africana legato ai cetrioli è stato individuato come responsabile. Inoltre, si sta indagando su un altro focolaio associato a un ceppo leggermente diverso chiamato Salmonella Braenderup.

Collegamenti Tra le Epidemie e Approfondimenti su Salmonella

Le ricerche stanno cercando di stabilire se l’epidemia causata da Braenderup, che ha coinvolto almeno 158 persone, sia collegata ai cetrioli. Le somiglianze nei luoghi, tempi e caratteristiche dei contagi sollevano importanti domande.

Prospettive e Diffusione dell’Infezione da Salmonella

L’infezione da batteri Salmonella può provocare diarrea, febbre e crampi addominali in poche ore o giorni. Oltre ai problemi gastrointestinali, i batteri possono diffondersi nel sangue, nelle ossa o in altri organi, causando gravi complicazioni.

Epidemia da Salmonella in Africa: cosa sappiamo finora

Un’epidemia di Salmonella in Africa ha colpito persone in 25 stati e nel Distretto di Columbia. Le autorità hanno identificato i cetrioli come possibile veicolo di trasmissione della malattia, con una stretta relazione tra i casi segnalati.

Rischio per categorie di persone vulnerabili

Sebbene la maggior parte delle persone si riprenda dalla salmonellosi senza antibiotici, individui con sistema immunitario debole, neonati, anziani e persone con patologie preesistenti sono più a rischio di complicazioni gravi che potrebbero richiedere cure mediche.

Resistenza agli antibiotici e implicazioni

L’analisi genetica ha evidenziato la resistenza ad alcuni antibiotici nei batteri responsabili dell’epidemia di Salmonella. Questo fenomeno può complicare il trattamento medico, poiché i batteri diventano meno sensibili agli effetti degli antibiotici, richiedendo una ricerca più accurata di soluzioni terapeutiche.

Richiamo di cetrioli contaminati

I funzionari del Dipartimento dell’Agricoltura della Pennsylvania hanno individuato che i cetrioli contaminati provenivano dalla Fresh Start Produce Sales Inc. di Delray Beach, Florida. Questo ha portato al richiamo di specifici lotti di cetrioli, al fine di prevenire ulteriori casi di infezione da Salmonella.

Indagini in corso e raccomandazioni del CDC

Ulteriori test sono in corso per confermare se il ceppo di Salmonella presente nei cetrioli è lo stesso responsabile dell’epidemia. Nel frattempo, il Centers for Disease Control and Prevention (CDC) incoraggia a non consumare, vendere o servire i cetrioli ritirati, per evitare ulteriori rischi di contagio.

Conclusioni e avvertenze

Informazioni dettagliate sui lotti di cetrioli ritirati sono disponibili sul sito web della Food and Drug Administration. È fondamentale seguire attentamente le indicazioni delle autorità sanitarie per prevenire la diffusione dell’infezione da Salmonella.

Si raccomanda inoltre di consultare sempre un medico per qualsiasi sintomo sospetto e di evitare l’automedicazione. Questo articolo ha uno scopo puramente informativo e non sostituisce in alcun modo il parere medico specializzato.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.