L’eruzione del vulcano islandese lancia uno spettacolare muro di lava alto 160 piedi verso Grindavík

3 settimane ago

L’eruzione del vulcano islandese e il pericolo per Grindavík

Un vulcano sull’isola di Reykjanes erutta con mura di lava alte fino a 50 metri verso la città di Grindavík, mettendo in allarme la protezione civile islandese.

L’avviso di evacuazione in tempi brevi

L’eruzione è iniziata vicino a Grindavík, con la risalita del magma che ha creato una fessura di 2,5 km, lanciando lava ad altissime velocità.

Storia di eruzioni e rischi per la popolazione

Questa è l’ottava eruzione dall’inizio del 2021 e la quinta dal dicembre del 2023, con l’ultima che ha durato ben 54 giorni e ha provocato disagi a Grindavík.

L’impatto delle eruzioni sulla penisola

Le eruzioni in Islanda sono iniziate a dicembre 2023, con migliaia di evacuati e danni alle strutture, tra cui il popolare centro termale Blue Lagoon.

Attività vulcaniche e rischi per il territorio

La recente ondata di eruzioni potrebbe indicare un ciclo millenario di attività vulcanica che potrebbe continuare a sconvolgere Reykjanes per secoli, secondo esperti.

Parole di un esperto sulle eruzioni vulcaniche

Il vulcanologo David Pyle sottolinea che ogni eruzione rilascia tensione accumulata e che, una volta scaricata completamente, le eruzioni cesseranno.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.