mercoledì 17 Aprile 2024

L’Impatto Positivo della Cessazione del Fumo sulla Longevità

L'Impatto Positivo della Cessazione del Fumo sulla Longevità
2 mesi ago

Il fumo di sigaretta è una delle principali cause di malattie e morte prevenibili nel mondo. Tuttavia, smettere di fumare può portare a benefici significativi per la salute, estendendo l’aspettativa di vita e migliorando la qualità della stessa.

Benefici Immediati e a Lungo Termine

Uno studio condotto dal National Cancer Center di Goyang, in Corea del Sud, ha rivelato che abbandonare le sigarette riduce notevolmente il rischio di sviluppare cancro, in particolare quello ai polmoni, entro dieci anni dall’ultima sigaretta. Questi effetti positivi sono evidenti non solo per il cancro ai polmoni ma anche per altre forme di cancro come quelli della bocca, della gola, dell’esofago, della vescica, del collo dell’utero e del pancreas​​.

La Riduzione del Rischio di Malattie Cardiache e Respiratorie

L’Organizzazione mondiale della salute sottolinea che smettere di fumare porta a una rapida riduzione del rischio di malattie cardiache e respiratorie. Già nei primi 20 minuti dopo aver smesso, si registra una diminuzione della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna. Entro un anno dallo smettere, il rischio di malattia coronarica si dimezza, e dopo 15 anni il rischio di cardiopatia coronarica è paragonabile a quello di chi non ha mai fumato​​.

Incremento dell’Aspettativa di Vita

Smettere di fumare all’età di 30 anni può aumentare l’aspettativa di vita di circa 10 anni. Anche coloro che decidono di abbandonare questa abitudine più tardi nella vita traggono significativi benefici in termini di longevità. Persino chi smette a 60 anni può aspettarsi di vivere 3 anni in più rispetto a chi continua a fumare. Importanti sono anche i benefici per chi ha già sviluppato malattie correlate al fumo, inclusa una riduzione del 50% del rischio di avere un secondo infarto per chi smette dopo un primo attacco cardiaco​​.

Smettere di fumare rappresenta una delle decisioni più salutari che un individuo possa prendere a qualsiasi età. I benefici sono vasti e includono un miglioramento immediato della salute cardiaca e respiratoria, una riduzione significativa del rischio di sviluppare varie forme di cancro e un aumento dell’aspettativa di vita. Questi dati sottolineano l’importanza di interrompere il consumo di tabacco e supportano le iniziative di prevenzione e cessazione del fumo a livello globale.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.