domenica 19 Maggio 2024

Lo studio sulla “piramide più antica del mondo” viene ritirato dall’editore

2 mesi ago

Un controverso studio su una presunta piramide antica ritirato dall’editore

L’editore americano di uno studio che metteva in discussione la tradizione scientifica definendo un sito archeologico in Indonesia come la “piramide più antica del mondo” ha annunciato il ritiro dell’articolo.

Il documento, pubblicato nell’ottobre 2023 su Archaeological Prospection, suggeriva che lo strato più profondo del sito di Gunung Padang fosse stato scolpito dagli esseri umani fino a 27.000 anni fa, una teoria fortemente criticata.

Le critiche e il ritiro dell’articolo

I critici hanno evidenziato che le misurazioni al radiocarbonio del suolo, utilizzate nello studio, non erano sufficienti per datare correttamente la presenza umana a Gunung Padang. Wiley, l’editore della rivista, ha citato queste critiche come motivo principale per il ritiro dell’articolo.

Reazioni e polemiche

Gli archeologi accolgono positivamente il ritiro, mentre gli autori dello studio lo considerano ingiusto, sostenendo che i loro campioni di terreno erano chiaramente associati a costruzioni artificiali. Chiedono il sostegno della comunità accademica per contestare la decisione.

La posizione degli autori e del giornalista sostenitore

Danny Hilman Natawidjaja, autore principale, geologo dei terremoti, non ha ancora commentato pubblicamente il ritiro dello studio. Il giornalista Graham Hancock critica il ritiro, sostenendo che avrebbero dovuto essere pubblicate critiche anziché ritrattare l’articolo, per favorire una visione più ampia e una decisione informata.

La serie Netflix “Antica Apocalisse” scatena polemiche

La serie di documentari Netflix del 2022, “Antica Apocalisse”, ha generato controversie. La Society for American Archaeology ha criticato il contenuto del programma, definendolo pieno di disinformazione e false affermazioni.

La difesa di Hancock e il silenzio di Netflix

Graham Hancock, creatore della serie, ha difeso il suo lavoro sostenendo che gli archeologi dovrebbero essere più aperti alle teorie non ortodosse. Netflix, dal canto suo, non ha ancora commentato la richiesta di ritrattazione avanzata.

La polemica su Gunung Padang

A Gunung Padang, sito indonesiano, si celebrano rituali islamici e indù. L’interpretazione del sito come piramide antica ha diviso il governo indonesiano, con finanziamenti tagliati dall’attuale presidente Joko Widodo.

Accoglienza favorevole alla ritrattazione

Gli archeologi intervistati hanno accolto positivamente la richiesta di ritrattare il contenuto critico. Noel Hidalgo Tan, archeologo di Bangkok, ha dichiarato che la ritrattazione era necessaria poiché le prove presentate non supportavano le conclusioni del documento.

Il dottor Tan ha sottolineato l’importanza di una correzione, ritenendola preferibile al mantenimento di informazioni errate. Anche Dwi Ratna Nurhajarini, responsabile dell’Ufficio per la conservazione del patrimonio culturale in Giava Occidentale, ha invitato a un riesame delle conclusioni alla luce della ritrattazione.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.