mercoledì 22 Maggio 2024

Spada vichinga di 1.100 anni estratta dal fiume del Regno Unito da un pescatore magnetico

3 mesi ago

La scoperta della spada vichinga nel fiume inglese

Una spada risalente tra l’850 e il 975 d.C. è stata estratta dal fiume Cherwell da un pescatore magnetico nel Regno Unito, confermata dagli esperti.

Trevor Penny, cercando oggetti nel fiume, ha fatto questa scoperta nel novembre 2023, mentre era alla ricerca di oggetti smarriti e scartati.

La scoperta e il riconoscimento della spada vichinga

Trovando la spada, Penny ha inizialmente chiesto aiuto a un amico per identificarla, che ha confermato che si trattava di una spada vichinga.

Le immagini sono state caricate online da Penny, che ha successivamente contattato le autorità archeologiche per esaminare il reperto.

Autenticazione e storia della spada

La spada vichinga è stata datata approssimativamente a 1.200 anni fa, appartenendo a un’epoca in cui i vichinghi saccheggiavano e commerciavano nelle isole britanniche.

Le incursioni vichinghe in Gran Bretagna si intensificarono dopo l’835, portando a conflitti con gli eserciti reali britannici.

La fine dell’era vichinga

L’era vichinga ebbe termine nel 1066 dopo la battaglia di Stamford Bridge, con la sconfitta del re di Norvegia da parte dei Sassoni britannici.

La spada vichinga scoperta è stata consegnata al museo di Oxford per eventuali mostre pubbliche, secondo quanto riportato dall’Oxford Mail.

La rarità e l’importanza della scoperta

Secondo Penny, è raro trovare spade intere e tesori storici significativi ancora intatti, suscitando l’interesse del pubblico e degli esperti.

Una disputa con il proprietario terriero e la fiducia dei fiumi sulla pesca magnetica è stata risolta con la consegna della spada al museo.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.