domenica 16 Giugno 2024

Studio i manufatti lasciati nelle grotte preistoriche

3 settimane ago

Esplorazione delle Grotte Preistoriche di Sulawesi: Uno Sguardo da Vicino

Uno sguardo ravvicinato ai manufatti preistorici trovati nelle grotte di Sulawesi rivela storie sorprendenti. Un pezzo di ocra, risalente a 30.000 anni fa, mostra i segni degli artisti che lo usarono per creare opere d’arte nelle caverne.

Scoperte Rivoluzionarie

La regione Maros-Pangkep di Sulawesi è ricca di grotte preistoriche con arte rupestre. Nel 2019, una scena di caccia datata a 43.900 anni fa è stata scoperta, diventando la prima opera d’arte figurativa conosciuta dell’umanità.

Esplorazione in Corso

Un team di ricerca, sotto la guida dell’archeologo Adam Brumm della Griffith University, sta scavando nella grotta Leang Bulu Bettue. Oltre all’ocra, sono state trovate ossa di animali, strumenti di pietra e gioielli in pietra intagliata.

Indagini Future

La ricerca mira a comprendere le relazioni tra diversi gruppi umani preistorici che hanno abitato la regione. L’obiettivo è esplorare sovrapposizioni culturali e scambi tra le diverse comunità prima della loro scomparsa.

Prospettive Future

Il ricercatore, in procinto di completare il dottorato, ha espresso il desiderio di continuare la sua ricerca a Sulawesi. L’area offre ancora molteplici spunti di indagine e di scoperta.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Don't Miss

L’esoscheletro robotico si adatta a chi lo indossa attraverso un addestramento simulato

Addestrare un esoscheletro robotico: una nuova strategia innovativa Uno studio recente propone

I ribosomi inaspettatamente al chiaro di luna come attivatori dell’enzima angiogenina

Ribosomi e Angiogenina: una Relazione Inaspettata Uno studio pubblicato su Natura il