Tempesta di neve in California: ecco quanta neve hanno avuto le città durante la bufera di neve del fine settimana

2 mesi ago

La tempesta di neve in California ha colpito le città di montagna e le stazioni sciistiche

Le città di montagna e le stazioni sciistiche della California si stanno riprendendo dopo essere state sepolte da una bufera di neve che ha lasciato diverse metri di neve sulle strade principali.

Condizioni estreme e abbondanti nevicate nella Sierra Nevada

La tempesta ha colpito le montagne della California per diversi giorni, portando a condizioni estreme nelle quote più elevate della Sierra Nevada, con oltre 7 piedi di neve e raffiche di vento da uragano di oltre 170 mph.

Previsioni di ulteriori nevicate

Ulteriori nevicate sono attese sulle alte quote della California settentrionale e del Pacifico nord-occidentale fino a mercoledì, sebbene si preveda che saranno meno intense rispetto alla tempesta del fine settimana.

Difficoltà nei trasporti a causa della neve

Anche piccole quantità di neve aggiuntiva potrebbero creare problemi di viaggio nella regione, con un tratto di 70 miglia dell’Interstate 80 in California che è rimasto chiuso per più di due giorni.

Chiusure stradali e disagi per i viaggiatori

Parti delle strade 49, 70, 88 e 108 che attraversano la Sierra Nevada sono rimaste chiuse dall’inizio di lunedì a causa delle abbondanti nevicate e della scarsa visibilità.

Tempesta di neve in Nevada e California

Lunedì mattina, parti chiuse della I-580 e la Route 395 in Nevada sono state interessate da una forte tempesta di neve.

Neve blocca la Highway 50 in California

A South Lake Tahoe, una frana di neve ha bloccato brevemente la Highway 50 in California dopo abbondanti nevicate senza causare feriti.

Chiusure e problemi alle stazioni sciistiche

Le pesanti nevicate e i venti ruggenti hanno causato chiusure prolungate in numerose aree sciistiche come Palisades Tahoe, Sierra-at-Tahoe e Mammoth.

Situazione alla stazione sciistica Palisades Tahoe

Palisades Tahoe, con 8 piedi di neve accumulati, prevede di riaprire lunedì mentre il resort ha subito forti venti che lo hanno costretto a chiudere temporaneamente.

Altre stazioni sciistiche come Sugar Bowl sono state sepolte sotto abbondanti nevicate, con 87 pollici di neve accumulati in pochi giorni.

Immagini impressionanti dalla tempesta

La stazione sciistica Sierra-at-Tahoe a Twin Bridges ha condiviso immagini di neve accumulata contro le strutture e veicoli seppelliti sotto oltre 5 piedi di neve.

Intemperie in California: tempesta di neve blocca il traffico

Una tempesta di neve ha trasportato neve in cumuli alti, noti come cumuli di neve, rendendo le condizioni di viaggio estremamente difficili.

Viaggiatori intrappolati nonostante le avvertenze meteorologiche

Nonostante le previsioni avverse, alcuni viaggiatori hanno rischiato di mettersi in viaggio, finendo bloccati a causa delle condizioni avverse.

Auto bloccate e necessità di soccorso

Neve e vento hanno causato il blocco di numerosi veicoli sulla strada principale per la stazione sciistica di Mammoth Mountain, con alcuni automobilisti che hanno richiesto soccorso.

Difficoltà anche per gli equipaggi di soccorso

Gli equipaggi inviati per aiutare le persone intrappolate si sono trovati in difficoltà a causa dell’intensità della nevicata e dei venti violenti.

Emergenza sulla strada: condizioni critiche

Il personale di emergenza e i carri attrezzi hanno faticato a raggiungere gli automobilisti a causa delle condizioni estreme causate dalla bufera di neve.

Gravi danni alle attrezzature e alle strade

Le intense tempeste invernali hanno danneggiato attrezzature utilizzate per liberare le strade e hanno reso difficili le operazioni di sgombero della neve.

Problemi infrastrutturali e rallentamenti

Le tempeste hanno causato danni alle attrezzature del Dipartimento dei trasporti della California, rallentando ulteriormente le operazioni di soccorso.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.