venerdì 19 Luglio 2024

Sanremo 2024: L’Ultima Serata del Festival

La Terza Serata di Sanremo 2024: Momenti Salienti e Classifica
5 mesi ago

Il Festival di Sanremo 2024 giunge al culmine della sua 74ª edizione, promettendo una serata finale ricca di emozioni, ospiti d’eccezione, e l’attesa proclamazione del vincitore. Ecco cosa aspettarsi per l’ultima serata di questa edizione memorabile.

Angelina Mango Vince il Festival di Sanremo

  1. Angelina Mango
  2. Geolier
  3. Annalisa
  4. Ghali
  5. Irama

I 5 Finalisti

La finale del Festival di Sanremo 2024 vede in lizza per la vittoria finale cinque artisti di eccezionale talento: Annalisa, Geolier, Angelina Mango, Ghali e Irama. Questi artisti si sono distinti durante le serate della kermesse, guadagnandosi un posto nella top five grazie al sostegno di giuria, pubblico e critica. Ora, la loro sorte è nuovamente nelle mani del pubblico e delle giurie: la giuria della sala stampa (33%), la giuria delle radio (33%) e il televoto del pubblico a casa (34%) determineranno il vincitore tra questi cinque finalisti, in un’ultima votazione che promette scintille​​​​.

La presenza di artisti così diversi tra loro per stili musicali e fanbase rende questa finale particolarmente imprevedibile e interessante. Da un lato abbiamo artisti come Ghali e Irama, conosciuti per i loro successi nel panorama musicale italiano contemporaneo, e dall’altro artisti come Angelina Mango, che ha saputo catturare l’attenzione del pubblico con la sua voce e le sue interpretazioni. Geolier e Annalisa, a loro volta, portano in gara un mix di generi e influenze che arricchiscono ulteriormente la competizione.

Il Festival di Sanremo si conferma quindi un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica italiana, capace di unire tradizione e innovazione, e di mettere in luce il meglio del panorama musicale del paese. Resta ora da vedere chi, tra questi cinque talenti, riuscirà a conquistare la vetta della classifica e ad aggiudicarsi l’ambita vittoria del 74° Festival della Canzone Italiana.

Stop al Televoto

Si chiude il televoto a sanremo 2024, tra non molto si avrà la classifica definitiva!

Fred De Palma

Fred De Palma ha incantato il pubblico del Festival di Sanremo 2024 con la sua esibizione di “Il cielo non ci vuole”, un brano che segna la sua prima partecipazione come concorrente Big al festival. La canzone, scritta in collaborazione con Jacopo Ettore e J. Boverod, parla di una storia d’amore finita, di rimpianti e della difficoltà di stare lontani da chi si ama, nonostante i dolori e le ferite che la relazione possa aver causato. Il messaggio principale che Fred De Palma vuole trasmettere è la speranza che, nonostante tutto, sia possibile stare bene anche nelle situazioni più difficili, simboleggiando un viaggio emotivo che molti possono riconoscere come proprio​​.

Fred De Palma, noto anche per il suo successo nel genere reggaeton, ha scelto di presentarsi a Sanremo con un pezzo che si discosta dal suo repertorio abituale, puntando su un sound più intimo e riflessivo. L’artista ha espresso il desiderio di essere capito oltre che ascoltato, sottolineando il valore emotivo e personale della canzone, che rappresenta una riflessione sulla nostalgia e sui sentimenti autentici che emergono dalle relazioni significative della nostra vita​​.

La partecipazione di Fred De Palma a Sanremo 2024 rappresenta un momento importante della sua carriera, confermando la sua versatilità artistica e la capacità di toccare il cuore del pubblico con parole e melodie che riflettono esperienze universali e profondamente umane. La sua performance a Sanremo, insieme alla collaborazione con gli Eiffel 65 nella serata delle cover, dimostra il suo amore per la musica e il suo impegno a portare messaggi significativi attraverso le sue canzoni​​​​.

La Sad

La Sad, un trio formato da Theø, Plant e Fiks, ha portato sul palco del Festival di Sanremo 2024 il brano “Autodistruttivo”, lasciando un segno con la loro performance energica e un messaggio potente. Il gruppo, conosciuto per il loro stile punk e le tematiche sociali nelle loro canzoni, ha utilizzato l’esibizione per toccare temi delicati come il disagio giovanile e la prevenzione del suicidio, dimostrando come la musica possa essere un veicolo per affrontare e discutere problemi seri e attuali.

Il testo di “Autodistruttivo” riflette sulle difficoltà di relazione e comunicazione tra le generazioni, mettendo in luce la sensazione di isolamento e incomprensione che molti giovani possono sperimentare. Il brano racconta la storia di una vita segnata da sfide e ostacoli, enfatizzando l’importanza di trovare sostegno e comprensione reciproca. L’esibizione si è conclusa con un messaggio di speranza, sottolineando come i legami, anche quelli apparentemente persi o danneggiati, possano essere recuperati e rafforzati.

La Sad ha dimostrato di essere non solo artisti capaci di catturare l’attenzione del pubblico con la loro musica, ma anche portavoce di tematiche sociali rilevanti, sfruttando il palcoscenico di Sanremo per lanciare un appello alla consapevolezza e al dialogo. La loro partecipazione al festival ha evidenziato il potere della musica come strumento di cambiamento e sensibilizzazione, ricordando l’importanza del supporto e dell’ascolto in momenti di difficoltà.

Maninni

Maninni ha incantato il pubblico di Sanremo 2024 con la sua esibizione di “Spettacolare”. Questo brano segna il debutto dell’artista pugliese sul palco dell’Ariston come concorrente tra i Big, dopo aver catturato l’attenzione nel corso della finale di Sanremo Giovani 2022. La canzone, scritta in collaborazione con Giovanni Pollex, Roberto William Guglielmi e Francesca Xefteris, è una ballata romantica che parla di resistenza nelle difficoltà attraverso l’abbraccio e l’amore, proponendo un messaggio di speranza e forza interiore​​​​.

Il significato di “Spettacolare” si focalizza sull’importanza delle piccole cose e momenti della vita, che spesso passano inosservati ma che racchiudono la vera essenza della felicità e dell’amore. Maninni, attraverso il brano, invita ad abbracciare la normalità di questi gesti, evidenziando come possano essere trasformativi e profondamente significativi. La canzone è stata presentata come un mix tra pop e rock, con l’intento di trasmettere emozioni genuine e profonde​​.

The Kolors

Durante la finale del Festival di Sanremo 2024, The Kolors hanno eseguito il loro brano “Un ragazzo una ragazza”, un pezzo che mescola elementi di funk e disco music, narrando l’inizio scintillante di una storia d’amore. La performance ha catturato l’attenzione non solo per la sua energia ma anche per la dedica speciale di Stash, il frontman della band, alla sua famiglia. Al termine dell’esibizione, Stash ha espresso il suo amore per la moglie Giulia, presente in sala, e per le loro figlie Grace e Imagine, che erano a casa, sottolineando il forte legame che lo unisce a loro​​​​.

Il brano è stato descritto come la narrazione di un primo incontro tra due persone, che potrebbe portare a qualcosa di più, ma è lasciato sospeso tra le possibilità e la realtà. La canzone riflette su questo momento di incertezza e attrazione, su quello che potrebbe accadere se solo uno dei due facesse il primo passo per avvicinarsi all’altro​​.

Nonostante non abbiano raggiunto la top 5 in nessuna delle serate precedenti, The Kolors sono rimasti umili e grati per l’esperienza a Sanremo, sottolineando come il loro vero successo sia stato quello di divertirsi e ricevere l’affetto del pubblico. La band ha anche ricordato il loro percorso da quando hanno lasciato il talent show “Amici” alla loro attuale affermazione nel panorama musicale italiano, ribadendo il loro desiderio di continuare a esprimersi attraverso la loro musica unica e distintiva​​.

Durante la finale del Festival di Sanremo 2024, The Kolors hanno eseguito il loro brano “Un ragazzo una ragazza”, un pezzo che mescola elementi di funk e disco music, narrando l’inizio scintillante di una storia d’amore. La performance ha catturato l’attenzione non solo per la sua energia ma anche per la dedica speciale di Stash, il frontman della band, alla sua famiglia. Al termine dell’esibizione, Stash ha espresso il suo amore per la moglie Giulia, presente in sala, e per le loro figlie Grace e Imagine, che erano a casa, sottolineando il forte legame che lo unisce a loro​​​​.

Il brano è stato descritto come la narrazione di un primo incontro tra due persone, che potrebbe portare a qualcosa di più, ma è lasciato sospeso tra le possibilità e la realtà. La canzone riflette su questo momento di incertezza e attrazione, su quello che potrebbe accadere se solo uno dei due facesse il primo passo per avvicinarsi all’altro​​.

Nonostante non abbiano raggiunto la top 5 in nessuna delle serate precedenti, The Kolors sono rimasti umili e grati per l’esperienza a Sanremo, sottolineando come il loro vero successo sia stato quello di divertirsi e ricevere l’affetto del pubblico. La band ha anche ricordato il loro percorso da quando hanno lasciato il talent show “Amici” alla loro attuale affermazione nel panorama musicale italiano, ribadendo il loro desiderio di continuare a esprimersi attraverso la loro musica unica e distintiva​

Il Tre e il suo Freestyle

Il Tre ha catturato l’attenzione e l’affetto del pubblico durante la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2024 con il brano “Fragili”. La canzone, un mix di pop e rap, esplora il tema della fragilità umana e della convivenza con i propri “demoni” interni, un messaggio profondamente personale per l’artista, che si riflette nella sua esibizione emotivamente carica sul palco dell’Ariston. Dopo l’esibizione, Il Tre ha espresso la sua gioia e soddisfazione in modo spontaneo, utilizzando espressioni in dialetto romano rivolte ai suoi genitori, seguite da un’improvvisazione freestyle che ha dimostrato il suo talento e simpatia​​​​​​.

Fragili” è nata in un periodo complicato della vita di Il Tre, segnando la sua prima apparizione a Sanremo. Attraverso il brano, il rapper romano invita all’accettazione di sé e dei propri difetti, un messaggio che risuona con molti per la sua sincerità e vulnerabilità. Il Tre, al secolo Guido Senia, si è fatto conoscere per i suoi messaggi positivi e costruttivi, affrontando temi come il valore dell’amicizia, il coraggio di inseguire i propri sogni e l’importanza del sostegno familiare​​.

Emma

Emma Marrone ha dedicato la sua esibizione di “Apnea” al Festival di Sanremo 2024 al suo defunto padre, Rosario, promettendo di rimanere sul palco “finché avrò fiato in corpo”. Questa dedica emotiva è stata espressa al termine della sua performance, segnando un momento toccante durante la serata. “Apnea” è un brano che esplora temi profondi, tra cui la fine di un amore e il dolore per la perdita, riflettendo sulle emozioni intense che possono soffocare come un’apnea, ma anche sulla bellezza di certe emozioni che, nonostante il dolore, valgono la pena di essere vissute.

La presenza di Emma a Sanremo è stata segnata non solo dalla sua musica, ma anche dal suo stile distintivo, con outfit e accessori che hanno catturato l’attenzione del pubblico. Il suo ritorno al Festival è stato accolto calorosamente, testimoniando la sua capacità di coinvolgere il pubblico con la sua energia e il suo talento​​​

Geolier ha affrontato un momento contrastante

Durante la finale del Festival di Sanremo 2024, Geolier ha affrontato un momento contrastante: nonostante le contestazioni riguardanti la “dubbia regolarità” dei voti che lo hanno posizionato in cima alla classifica provvisoria, la sua esibizione è stata accolta con soli applausi. Questa accoglienza positiva è seguita ai fischi ricevuti in precedenza, quando la sua posizione di leader nella classifica provvisoria è stata annunciata da Amadeus. La classifica finale ha confermato Geolier in prima posizione, seguito da artisti come Angelina Mango e Annalisa. La situazione di contestazione dei voti non ha impedito al pubblico di riconoscere la performance dell’artista, che alla fine ha ricevuto un caloroso apprezzamento​​​​​​.

Luca Argentero

Luca Argentero, l’amato protagonista della serie “Doc”, ha fatto una significativa apparizione durante la finale di Sanremo 2024. Sul palco dell’Ariston, l’attore torinese ha preso un momento per esprimere il suo profondo apprezzamento per il lavoro svolto dalla classe medica italiana, ringraziando medici, infermieri e operatori sanitari per il loro impegno. Argentero, attraverso il suo ruolo nella serie “Doc – Nelle tue mani”, ha raccontato di aver acquisito una maggiore comprensione e ammirazione per il settore sanitario, sottolineando l’orgoglio di appartenere a un paese dotato di una tale eccellenza medica. La sua partecipazione a Sanremo 2024 è stata particolarmente attesa, considerando che nel 2022 l’attore aveva dovuto rinunciare alla partecipazione per un lutto in famiglia, attirando l’attenzione e il sostegno del pubblico​​​​.

Il televoto Funziona

Durante la conferenza stampa del Festival di Sanremo 2024, Fabrizio Casinelli, Direttore Stampa Rai, non ha menzionato direttamente il ritardo nella conferma dei voti a causa di una valanga di voti in arrivo. Tuttavia, la conferenza stampa ha offerto vari dettagli sull’organizzazione e gli aspetti del festival, dimostrando l’attenzione della Rai per assicurare una buona gestione dell’evento​​​​.

Annalisa “Sincerità”

Il testo di “Sinceramente” è un intreccio di emozioni e riflessioni personali, dove Annalisa esplora temi come la vulnerabilità, la forza interiore e il bisogno di autenticità nelle relazioni personali. Attraverso versi che parlano di lacrime, di momenti di fragilità, ma anche di resistenza e determinazione, la cantante savonese condivide un messaggio potente sulla resilienza umana e sulla capacità di affrontare le sfide della vita mantenendo sempre la propria integrità​​.

Annalisa ha recentemente incantato il pubblico del Festival di Sanremo 2024 con la sua performance del brano “Sinceramente”. Questo pezzo rappresenta una celebrazione dell’auto-affermazione e della libertà in tutte le sue forme: la libertà letterale, quella di essere felici senza inibizioni, di esprimere liberamente le proprie emozioni, e di essere accettati per ciò che si è veramente. Annalisa, con la sua esibizione di “Sinceramente”, ha trasmesso un messaggio di incoraggiamento a vivere la vita seguendo i propri obiettivi, evidenziando l’importanza di avere spazi propri e di sentirsi liberi di esprimere la propria personalità​​​​.

Gli Ospiti della Serata Finale

Tra i protagonisti attesi sul palco dell’Ariston, spiccano nomi del calibro di Luca Argentero e Claudio Gioè, che presenteranno la terza stagione di “Màkari”, e Gigliola Cinquetti, che celebra i 60 anni di “Non ho l’età”. Il rinomato ballerino Roberto Bolle porterà sul palco la sua eleganza, mentre Tananai si esibirà in Piazza Colombo. Il rapper Tedua sarà invece ospite per la seconda volta sulla nave Costa, offrendo al pubblico un altro assaggio del suo talento​​.

Un Viaggio Musicale

La serata sarà l’epilogo di un viaggio musicale iniziato martedì 6 febbraio, con Marco Mengoni in doppio ruolo di co-conduttore e super ospite musicale, riproponendo il brano “Due Vite” che gli ha valso la vittoria nel 2023. Durante la serata inaugurale, sono stati presentati i 30 brani in gara, con una classifica provvisoria svelata al termine​​.

Nelle serate successive, Sanremo 2024 ha offerto una varietà di performance, duetti, e tributi speciali. Dalla serata delle cover, co-condotta da Lorella Cuccarini, in cui ogni artista ha reinterpretato grandi successi del passato affiancato da ospiti speciali, fino alla presenza di stelle internazionali come John Travolta e Russell Crowe, che hanno aggiunto un tocco di glamour internazionale all’evento​​​​.

La Serata delle Cover: Un Tributo alla Musica

Uno dei momenti più attesi, la serata delle cover, ha visto gli artisti esibirsi in duetti unici, reinterpretando canzoni iconiche della musica italiana e internazionale. Collaborazioni sorprendenti e omaggi musicali hanno arricchito il festival, celebrando la storia e l’evoluzione della musica​​.

Verso il Gran Finale

L’ultima serata di Sanremo 2024 si preannuncia ricca di sorprese, con l’attesa proclamazione del vincitore. Quest’anno, il festival si è distinto non solo per la qualità delle esibizioni ma anche per la varietà degli ospiti e dei tributi musicali, confermando ancora una volta il suo ruolo centrale nella cultura musicale italiana e internazionale.

Il Festival di Sanremo rimane un appuntamento imperdibile per gli appassionati di musica, un evento che ogni anno riesce a unire tradizione e innovazione, celebrando i grandi nomi della musica e scoprendo nuovi talenti. Con l’edizione 2024, Sanremo ha ancora una volta dimostrato di essere molto più di un semplice festival musicale, ma un vero e proprio fenomeno culturale che attraversa generazioni​​​​.

Segui su...

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Don't Miss

L’Italia nega la riabilitazione del fascismo dopo le proteste del calendario militare

L’Italia respinge il tentativo di riabilitare il fascismo Il Partito di Giorgia

Mentre la Meloni abbraccia l’Africa, l’Europa trattiene il fiato

Il Piano di Giorgia Meloni: un Progetto Ambizioso per l’Africa Il piano